SPETTACOLI e PERFORMANCE

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero

Uscita ad offerta libera consapevole

Altre cose si aggiungeranno!!!

Sabato 30 Maggio

Piazza Rocca di Cento

h.18,00

Concerto della Banda

"G.Verdi" di Cento

Direttore M° Stefano Caleffi

Banda.png
 
 
Foto_locandina_FREERAGGIO(1).jpg

Progetto Musicale inedito con sonorità blues, psicadeliche e pop.

Sabato 30 Maggio

Rocca di Cento

cortile interno

h.21,00

FREERAGGIO

IN

CONCERTO

L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme.

Due modi ci sono per non soffrirne.

Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più.

Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e che cosa, in mezzo al’ inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

Italo Calvino, Le città invisibili

Martedi 2 Giugno

Rocca di Cento

h.21,00

Appesi al Sacro

Sacro.png

Performance Teatrale 

con

Claudia Cludi, Paola Montanari,

Roberta Sarti,  Mariacristina Stanchi,  

Carolia Yerovi, Marieva Vivarelli

Regia : Collettivo Ass.Raku e Teatro come differenza

Tecnico luci/audio : Paride Guaraldi

 
 

Esito finale dei partecipanti ai laboratori teatrali del progetto "Filamenti Urbani"

Venerdi 5 Giugno

Piazza Rocca di Cento

h.18,00

Performance teatrale

 


Tecniche di circo: Giocoleria, Trapezio, Tessuti Aerei
Strumenti musicali utilizzati: Pianoforte, Contrabbasso, Percussioni, Violomba, Tromba,
Arpa, Chitarra Elettrica, Campane, Violoncello, Fisarmonica, Bombardino

Di e con: Ferdinando D’Andria e Maila Sparapani

Collaborazione artistica: Marta Dalla Via, Carlo Boso         Disegno luci e audio: Federico Cibin

Scenografie: Ferdinando D’Andria, Studio Sossai                 Messa in scena: Luca Domenicali

Adattamento internazionale: Adrian Schvarzstein              Produzione: Compagnia Nando e Maila

Venerdi 5 Giugno

Rocca di Cento

h.20,45

Compagnia Nando e Maila

in

SCONCERTO D'AMORE

Le Acrobazie Musicali di una coppia in disaccordo

Un concerto-spettacolo innovativo, che porta in scena una storia d’amore travagliata, nella quale ognuno di noi può riconoscersi, attraverso l’ironia e le “Acrobazie Musicali” di una coppia in disaccordo.

Sconcerto d’amore è un concerto-spettacolo comico con acrobazie aeree, giocolerie musicali e prodezze sonore.

Nando e Maila hanno fatto una scommessa: giocare ai musicisti dell’impossibile trasformando la struttura autoportante, dove sono appesi il trapezio e i tessuti aerei, in un’imprevedibile orchestra di strumenti. I pali della struttura
diventano batteria, contrabbasso, violoncello, arpa e campane che insieme a strumenti come tromba, bombardino, fisarmonica, violino e chitarra elettrica, creano un’atmosfera magica definendo un insolito mondo sonoro. 

Nando e Maila interpretano una coppia di artisti: musicista eclettico lui e attrice-acrobata lei, eternamente in disaccordo sul palcoscenico come nella vita.

Dunque…come fare per spezzare la monotonia di coppia quando il
pentagramma, seppur ricco di variazioni sul tema, si riduce sempre alla stessa solfa? Cogli la prima mela! Inaspettatamente, ai due attori se ne aggiunge un altro, uno spettatore
inconsapevole, l’oggetto del desiderio per Maila.

Un concerto-commedia all’italiana, dove si passa dal rock alla musica pop suonata a testa in giù dai tessuti aerei, fino a toccare arie d’opera e musica classica, che condurrà il pubblico in un crescendo di emozioni.

Ogni dissonanza si risolverà in piacevole armonia, con un poetico “happy ending” sul trapezio.

 

Tealtro e Tea Time

Parole, Testimonianze e Canzoni

dedicate a tutte le donne

Sabato 6 Giugno

Rocca di Cento

h.20,45

Performance teatrale

 

Erotic Reading

Racy Ros, lettrice e ballerina

Ilaria, violoncello e voce

Sabato 6 Giugno

Rocca di Cento

h.22,00

Show 

 

IMPROV THEATRE

 

Uno spettacolo in cui due gruppi di improvvisatori con l'aiuto dei suggerimenti dati dal pubblico costruiranno storie ogni volta nuove e dal finale imprevisto.

Sarà il pubblico stesso a decidere chi sarà la squadra che dovrà soccombere.... una sfida mostruosa!

Quasi due ore di storie totalmente improvvisate per portarvi su un altro mondo fatto di creatività, risate e stupore!

Domenica 7 Giugno

Rocca di Cento

h.20,45

Spettacolo di Improvvisazione Teatrale